Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed Eventi > Successo per la tappa di Revello di "Ruote nella Storia"

Successo per la tappa di Revello di "Ruote nella Storia"

04.10.2022

Si Ŕ svolto domenica 25 settembre a Revello l’evento "Ruote nella Storia 2022" organizzato dall’Automobile Club Cuneo, con il patrocinio della CittÓ e sponsorizzato dalla Sara Assicurazioni (compagnia ufficiale dell’ACI). La tappa cuneese del tour di raduni ed incontri dedicato agli appassionati di automobilismo d’epoca che ACI Storico porta in tutta la Penisola, ha visto la partecipazione di 40 vetture e di centinaia di appassionati e turisti che fin dalle prime ore del mattino hanno potuto ammirare i modelli esposti lungo tutto il perimetro di piazza della Vittoria. A dare il via alla sfilata sono intervenuti il presidente dell’Automobile Club Cuneo Francesco Revelli e il direttore Giuseppe De Masi con il fiduciario sportivo Simone Meneghetti e il Consigliere Giuliano Sacchetto. Presenti anche il presidente dell’Automobile Club Torino, nonchŔ vice-presidente dell’Automobile Club d’Italia, Piergiorgio Re. In rappresentanza dell’amministrazione comunale Ŕ intervenuto il sindaco, Daniele Mattio e l’assessora Katia Disderi. "Ringraziamo ACI Storico quale organizzatore non a scopo di lucro per la tutela e la valorizzazione del mondo motoristico storico", ha affermato Revelli. "Ruote nella Storia 2022 - ha aggiunto - ha offerto ai cultori e ai possessori di queste auto d’epoca una nuova occasione di incontro e di divertimento, proponendo una giornata alla scoperta di un affascinante borgo a bordo di vetture di oltre trent’anni di etÓ". Tra le 40 auto esposte in piazza della Vittoria anche una Ford Tudor Sedan V8 del 1934 e una Porsche 356 A T1 CoupÚ 1.582 del 1956. La giornata, dopo l’esposizione mattutina, ha visto la sfilata delle vetture nel centro di Revello da dove ha poi preso il via il giro turistico che ha portato il serpentone della auto fino all’Abbazia di Staffarda, che gli equipaggi hanno potuto visitare con una guida a loro riservata. L’evento Ŕ proseguito con il pranzo conviviale presso l’Agriturismo La Virginia di frazione Morra San Martino e nel pomeriggio con una parte di pratica di avviamento alla regolaritÓ anche lungo il percorso del celebre Rally 100.000 Trabucchi. Nel corso del pranzo sono state invece consegnate a tutti i presenti le targhe ricordo dell’evento con le fotografie scattate, durante la mattinata, ad ogni equipaggio.