Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed Eventi > Premiati dall’Aci Cuneo i piloti e navigatori pi¨ bravi del (...)

Premiati dall’Aci Cuneo i piloti e navigatori pi¨ bravi del campionato sociale 2017

27.12.2018

Nel
corso della serata sono stati premiati tutti i piloti e i navigatori che hanno gareggiato e ottenuto risultati a livello nazionale nelle gare del settore ’rally’, ’rally autostoriche’, ’velocitÓ in circuito’, ’velocitÓ in salita’ e ’formula challenge - slalom’.
A consegnare i riconoscimenti sono intervenuti i vertici dell’Automobile Club Cuneo con il fiduciario sportivo Simone Meneghetti oltre all’assessore del Comune di Cuneo, Luca Serale. "Nel 2017 abbiamo ottenuto risultati importanti con i nostri piloti e navigatori provinciali - ha affermato il presidente dell’Automobile Club Cuneo, Francesco Revelli -. C’Ŕ stata una partecipazione globale in tutte le discipline in calendario. Anche nel 2018 si Ŕ svolta un’attivitÓ intensa e si sono ottenute numerose promozioni che troveranno sicura menzione. Tra i fatti degni di nota per noi tutti, ma in particolare per i nostri sportivi, quello di aver riportato nel calendario 2019 il Rally di Alba, promosso dalla federazione ACI Sport nel campionato italiano WRC. Per questo, un grazie va anche ai nostri parlamentari che si sono mobilitati, insieme al nostro Automobile Club, per restituire la gara agli antichi fasti. Impossibile, infine, non sottolineare lo straordinario risultato ottenuto da Enrico Brazzoli nel Mondiale WRC3 Rally 2018, che onora il nostro Automobile Club. Anche per il 2019 dedicheremo tutte le nostre forze all’attivitÓ sportiva, lavorando in stretta sinergia con le organizzazioni coinvolte, nella speranza di trovare nuovi sponsor che possano aiutare i nostri sportivi". Dopo i saluti di rito, sono stati quindi premiati i piloti e i navigatori che hanno preso parte alle varie gare di settore disputatesi nel 2017. A premiarli, oltre ai vertici dell’Automobile Club Cuneo, rappresentato dal presidente Francesco Revelli, dal direttore Giuseppe De Masi e dal consigliere Giuliano Sacchetto, sono stati il fiduciario sportivo Simone Meneghetti e l’assessore del Comune di Cuneo Luca Serale.